Preloader

Gelato Cesare

Da sempre Gelato Cesare produce un gelato di altissima qualità, partendo da ingredienti nobili: latte, Nocciola I.G.P. del Piemonte, Pistacchio di Bronte, Bergamotto di Reggio Calabria e tanti altri.

(+39) 0965-1816014 info@gelatocesare.it Piazza Indipendenza 2, Reggio Calabria (RC)

SEGUICI SU INSTAGRAM

Dal 1918 facciamo il gelato con amore.

Blog

Scirubetta Festival del Gelato Artigianale

Quante volte ci siamo seduti accanto ai nostri nonni o a persone più grandi e abbiamo ascoltato i loro vividi racconti che a noi ci sembravano tanto lontani dalle nostre usanze, dai nostri modi di agire?

Sicuramente loro conoscevano il significato del termine Scirubetta”, ma probabilmente i più piccoli no a meno che, durante quei bellissimi racconti, non sia emerso il ricordo del primo “nostro” dolce freddo della storia che prevedeva la raccolta della neve in un pentolone da cui veniva poi redistribuita direttamente in bicchieri o coppe oppure in un vassoio centrotavola nel quale avveniva il magico e generoso incontro con il dolcissimo miele di fichi (meli ‘i ficu), altrove popolarmente denominato vincotto di fichi o semplicemente cotto di fichi, preparato dalle massaie nell’ultimo scorcio dell’estate. In alcune zone della Calabria si usava anche il mosto cotto (nei dialetti regionali variamente denominato vinicuattu o misticuattu).

A tempi più recenti – ma pur sempre figlie della antica tradizione orientale – risalgono invece le varianti di scirubetta di neve con succo fresco d’arancia o di limone e zucchero, sciroppi di cedro, bergamotto o d’altra frutta, oppure ancora con caffè e zucchero, o infine con cioccolato.

Scirubetta è anche il nome della nuova avventura, che si terrà sul Lungomare di Reggio Calabria da giorno 8 fino all’ 11 Settembre, per 24 maestri gelatieri italiani provenienti da tutta Italia, ognuno dei quali presenterà un nuovo gusto.

L’evento prevede 24 stand posizionati nella terrazza della Stazione Lido di Reggio Calabria.
Una visione paradisiaca l’unione tra i tramonti suggestivi di Settembre e il sapore intramontabile del gelato italiano: quattro giorni durante i quali chiunque potrà acquistare un gettone “Scirubetta” per degustare uno o più gelati.

Nel corso di queste giornate ci sarà spazio anche per arte, cultura, spettacoli, animazione per i più piccoli e corsi per chi volesse iniziare ad imparare la maestria di questi eccellenti gelatieri.

Un evento voluto fortemente dall’APARAssociazione Provinciale Pasticceri Artigiani Reggini e Conpait  che nonostante le loro già avviate attività si sono messi in gioco per amore verso la propria città con l’obiettivo di far conoscere i propri prodotti a livello nazionale e hanno creduto in questo progetto donandogli un format diverso.
Saranno presenti due postazioni una di pasticceria e l’altra di gelateria, realizzate per ospitare i maestri provenienti da tutta Italia che organizzeranno degli show cooking a tema.

Il Maestro Gelatiere Davide De Stefano ci parla di Scirubetta!

👉🏻 Da domani fino al 11 Settembre, vi invitiamo a Scirubetta – Festival del Gelato Artigianale che riunisce 23 Maestri gelatieri dalle varie regioni d’Italia i quali proporranno un gusto di gelato creato per l'occasione, scegliendo e mescolando i sapori tipici del territorio.��🍨 Un appuntamento imperdibile che mira a diventare, già dalla prima edizione, un evento di grande richiamo coniugando l’arte dolciaria d’eccellenza, con la cultura e la valorizzazione del territorio.��❤️ Vi aspettiamo dal 8 al 11 Settembre per farvi assaggiare il nostro gusto Sole dello Stretto!

Pubblicato da Gelato Cesare su Venerdì 7 settembre 2018

 “Il gelato non è il  fine, è lo strumento per promuovere le nostre eccellenze. Reggio Calabria merita di avere il massimo quindi tutti si devono impegnare affinché questo possa essere realizzato. Reggio può diventare un punto d’eccellenza di tutta Italia ed Europa”. 

Con questo messaggio di Davide De Stefano, maestro gelatiere reggino,  vi invitiamo a partecipare al Festival del Gelato Artigianale da giorno 8 a giorno 11 Settembre dalle ore 17,00 alle ore 24,00.

 

 

Diletta Gangemi